Apre il BioMa di Miramare

Il BIOdiversitario MArino (BioMa), il Museo immersivo dell'Area Marina Protetta di Miramare ospitato nelle Scuderie di Miramare rappresenta una novità nel panorama museale perché accompagna il visitatore alla scoperta della biodiversità marina di Miramare e del Golfo di Trieste.

Lontano dalla forma più classica e statica di museo, questo centro di interpretazione ambientale accoglie il visitatore offrendogli un’“immersione”, facile e fruibile in tutte le stagioni, nell’intera varietà di ambienti della Riserva, con un percorso dalla superficie del mare alle sue profondità, dai macro ai micro organismi animali e vegetali.
Ricostruzioni della scogliera sommersa, sezioni di sedimento sabbioso e fangoso con i loro abitanti, diorami di praterie marine, pesci luna, tursiopi e altri animali pelagici a grandezza naturale, video immersivi e rappresentazioni 3D, meduse fluttuanti, colorati nudibranchi, docce acustiche per ascoltare i suoni del mare, un tunnel del mare di notte con lo spettacolare fenomeno della bioluminescenza, uno speciale acquario touch tank con organismi bentonici: tutto è pensato per avvicinare visitatori di ogni età alla conoscenza della biodiversità marina.
Salendo le scale che portano al primo piano, un terribile vortice di plastica introdurrà il tema degli impatti umani sull’ambiente marino che verrà affrontato negli spazi del piano superiore.

Weekend dedicato ad adulti e piccini

SABATO 10 MARZO
dalle 10 alle 18 ingresso libero e gratuito al BioMa
Per tutto il giorno, i visitatori troveranno lungo il percorso di visita i biologi del WWF per offrire informazioni e rispondere a ogni curiosità


DOMENICA 11 MARZO
dalle 10 alle 13 entrata libera con ingresso ridotto (4 euro) “CACCIA AI TESORI DELLA RISERVA”, percorso bambini da svolgersi in autonomia, accompagnati dagli adulti o con il supporto dello staff WWF
dalle 14.30 e alle 16.30 programma speciale su prenotazione con ingresso ridotto (4 euro):
VISITE GUIDATE al BioMa e a seguire SPETTACOLO TEATRALE “Biodiverso a modo mio”, a cura dell’associazione TeatroBandus e WWF AMP Miramare, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia

Posti limitati su prenotazione: 040 224147 int.3 o info@riservamarinamiramare.it

Ph. Saul Ciriaco_Area Marina Protetta di Miramare